menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Trova banda di ladri nella sua villa e si nasconde in bagno: "Erano armati"

I ladri, secondo quanto appurato dai carabinieri, hanno rubato 200 euro e qualche gioiello

Attimi di paura a Pomezia dove alle 3:40 dell'11 agosto, una banda di ladri ha saccheggiato una villa tra le zona di Castagnetta e Cinque Poderi. I malviventi, almeno quattro, sono entrati nell'abitazione forzando una porta finestra al piano terra.

Ad accorgersi della loro presenza un ragazzo di 25 anni, figlio dei padroni di casa in quel momento assenti, che aveva appena salutato gli amici invitati per una festa in piscina. 

Il giovane, notato il movimento sospetto, si è nascosto in bagno. Ai carabinieri di Pomezia intervenuti ha quindi raccontato che i quattro, probabilmente dell'est europa, avessero in mano piede di porco e una pistola. I ladri sono poi fuggiti a piedi rubando 200 euro e gioielli.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Notizie

Blocco traffico a Roma: domenica 24 gennaio niente auto nella fascia verde

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • social

    "Fa er provola", perché si dice così?

  • De Magna e beve

    12 "vizi" artigianali: nuovo regno del tiramisù apre a Roma

  • De Magna e beve

    Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento