menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Smurano una cassaforte, scoperti dal padrone di casa lo colpiscono con un martello

I due sono riusciti a fuggire con i gioielli contenuti nella cassaforte

Sono entrati in una villa bifamiliare con all'interno i proprietari, alle 20.45. Una volta dentro sono riusciti a smurare la cassaforte. Un'attività che, per gli inevitabili rumori provocati, non poteva non attirare l'attenzione di chi nella villetta in zona Fidene, in quel momento si trovava. 

Il proprietario è così salito per capire cosa stesse accadendo e si è trovato di fronte i due malviventi, con in mano la refurtiva asportata. In un attimo i due hanno deciso di reagire, colpendo con un martello in testa il proprietario e guadagnandosi così la fuga. 

Per l'uomo ricovero in codice giallo al Pertini. Sul caso gli agenti del commissariato Fidene che hanno raccolto testimonianza, impronte e verificata la presenza di telecamere. Quantificato il bottino: 30mila euro in monili conservati all'interno della cassaforte. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento