Cronaca Torrevecchia / Via di Torrevecchia, 901

Paura a Primavalle, rapina a mano armata da Unieuro: "Presi in ostaggio due lavoratori"

Due i malviventi poi fuggiti a bordo di uno scooter Scarabeo. Sul caso indagano gli agenti del commissariato Aurelio, Iacovone (Usb): "Tutta la mia solidarietà ai lavoratori"

Domenica di paura all'Unieuro di Primavalle dove due banditi armati hanno messo a segno una rapina. E' accaduto intorno alle 15:00 di oggi 13 agosto, nello store che vende apparecchiature elettroniche ed elettrodomestici posto al civico 901 di via di Torrevecchia. La notizia, confermata dalle forze dell'ordine, è stata resa nota da Franscesco Iacovone, sindacalista Usb: "Un nostro delegato sindacale ed una nostra iscritta sono stati presi in ostaggio sotto la minaccia delle armi da due rapinatori a volto coperto".

Rapinatore armato di pistola

A mettere a segno la rapina due uomini, con i volti travisati ed accento romano, secondo quanto riferito dai testimoni. A creare apprensione tra i clienti ed i lavoratori presenti nello store una pistola, con la quale uno dei due rapinatori ha minacciato i dipendenti per farsi consegnare il denaro. 

Immagini di videosorveglianza

Dieci minuti di puro terrore, terminati i quali i due rapinatori sono usciti da Unieuro per poi dileguarsi a bordo di uno scooter, uno Scarabeo Aprilia. Allertate le forze dell'ordine sul posto sono arrivati gli agenti di polizia del commissariato Aurelio. Da quantificare il 'bottino', gli investigatori hanno acquisito le immagini di videosorveglianza dell'esercizio commerciale a caccia di elementi utili per risalire ai due fuggitivi. 

Solidarietà ai lavoratori

In relazione alla rapina il delegato dell'Unione Sindacalaedi Base (Usb) ha poi espresso vicinanza ai lavoratori: "A loro esprimo tutta la mia solidarietà e il sostegno dell'Unione Sindacale di Base. Nel contempo - le parole di Iacovone - esprimo rabbia, rabbia cieca. Rabbia per le condizioni in cui ormai versano i lavoratori del commercio. Si rischia la vita per stipendi da fame, in totale assenza di sicurezza e con turni infernali, altro che Ferragosto. Forza Danilo e forza Alessandra". 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura a Primavalle, rapina a mano armata da Unieuro: "Presi in ostaggio due lavoratori"

RomaToday è in caricamento