Rapina al Trullo: accecano negoziante con lo spray urticante e fuggono con i soldi

I rapinatori all'opera in un minimarket di via del Trullo. Indaga la polizia

Immagine di repertorio

Hanno accecato il negoziante con lo spray al peperoncino e poi lo hanno rapinato. È accaduto poco dopo le 21:00 di martedì 16 aprile al Trullo. Vittima il titolare di un minimarket.

In particolare i due rapinatori, entrambi italiani, sono entrati nell'alimentari di via del Trullo 232 con i volti travisati. Una volta nell'esercizio commerciale hanno quindi minacciato il negoziante, un cittadino del Bangladesh. Poi hanno spruzzato lo spray urticante e lo hanno accecato.

Rapinati circa 300 euro i due malviventi si sono dati alla fuga. Accecato ma illeso, il negoziante ha quindi allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti di polizia del Commissariato San Paolo che indagano sull'accaduto. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento