Giovedì, 24 Giugno 2021
Cronaca Centro Storico / Via del Boccaccio

Derubato del telefono cellulare riconosce il rapinatore e lo fa arrestare

In manette un 25enne. In piazza della Repubblica bloccato un secondo tentativo di rapina

Via del Boccaccio (foto google)

Ha riconosciuto in via del Boccaccio l’uomo che gli aveva rubato alcuni giorni prima il cellulare ed ha chiamato subito il NUE. Arrivati sul posto, gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Trevi, hanno fermato il sospettato, per un controllo. Dai primi accertamenti effettuati, è risultato che a carico di questo, identificato per un albanese di 25 anni con precedenti di polizia, era stata emessa  un’ordinanza di custodia cautelare in carcere per il reato di rapina. Per lui sono scattate le manette.

Tentata rapina in piazza della Repubblica

Gli agenti della Polizia di Stato del commissariato Castro Pretorio e Torpignattara, hanno arrestato un 34enne di origini marocchine che, dopo aver avvicinato una donna in piazza della Repubblica, l’aggrediva verbalmente rubandole il cellulare. Dovrà rispondere di rapina.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Derubato del telefono cellulare riconosce il rapinatore e lo fa arrestare

RomaToday è in caricamento