Cronaca Nomentano / Via Simon Boccanegra

Maschera di carnevale e cappuccio, rapina la Coop e scappa con il registratore di cassa

Il malvivente, armato di taglierino, è poi fuggito a bordo di una Fiat Panda. Indaga la polizia

La Coop di via Simon Boccanegra (foto google)

Maschera di carnevale, cappuccio ed un taglierino in mano. Il brutto scherzo è andato in scena alla Coop, dove un rapinatore solitario ha minacciato clienti e dipendenti ed è poi fuggito con il registratore di cassa del supermercato. 

In particolare il rapinatore è entrato nel supermercato di via Simon Boccanegra, zona piazza Bologna, intorno alle 19:00 di martedì 27 marzo. Avvicinatosi alle casse ha minacciato i dipendenti ed ha sganciato dalla cassa il cassetto del registratore pieno di soldi. 

Preso il 'bottino', ancora in via di quantificazione, il rapinatore è uscito dalla inCoop ed è fuggito a bordo di una Fiat Panda di colore giallo. Allertate le forze dell'ordine sul posto è arrivata la Polizia che ha recuperato il taglierino, perso dal bandito mentre si dava alla fuga. Ascoltati i testimoni il rapinatore è attivamente ricercato dalle forze dell'ordine. 

Lo stesso supermercato venne rapinato da un malvivente armato di pistola nell'ottobre del 2017 con il bandito che riuscì a darsi alla fuga con un magro bottino di 270 Euro a bordo di uno scooter. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Maschera di carnevale e cappuccio, rapina la Coop e scappa con il registratore di cassa

RomaToday è in caricamento