rotate-mobile
Giovedì, 19 Maggio 2022
Cronaca Cinecittà / Via Statilio Ottato

Rapina al Tuodì: minaccia cassiera del supermercato con la pistola e scappa con l’incasso

Il colpo messo a segno in via Statilio Ottato a Cinecittà. Indaga la polizia

Il copione è sempre lo stesso: volto travisato, accento romano con in pungo una pistola. Un rapinatore che anche nella giornata di martedì ha gelato il sangue di clienti e lavoratori del supermercato preso di mira a Cinecittà. Minacciata la cassiera il bandito è poi fuggito con il denaro. 

In particolare la rapina si è consumata al Tuodì di via Statilio Ottato intorno alle 18:00 dell’1 dicembre. Puntata l’arma contro la lavoratrice dell'esercizio commerciale il bandito si è fatto consegnare i soldi contenuti nelle casse per poi darsi alla fuga fra le strade del quartiere del VII Municipio.

Allertata la polizia sul posto sono intervenuti gli agenti delle volanti e del commissariato Tuscolano di polizia. Ascoltati i testimoni, spaventati ma illesi, gli agenti hanno cominciato le ricerche del rapinatore, al momento con esito negativo. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina al Tuodì: minaccia cassiera del supermercato con la pistola e scappa con l’incasso

RomaToday è in caricamento