Cronaca

Muratella: colpito con un pugno dietro la nuca e rapinato in stazione. Caccia a due uomini

Vittima un uomo di 61 anni che ha allertato il Numero Unico per le Emergenze

Prima lo hanno accerchiato poi uno lo ha colpito alla nuca con un pugno, mentre l'altro lo ha rapinato portando via portafogli, con 100 euro all'interno, e cellulare. E' successo in via della Magliana, alla stazione Muratella.

A dare l'allarme, chiamando il Numero Unico per le Emergenze intorno alle 11 del 28 aprile, è stato un 61enne marocchino che ha raccontato agli agenti intervenuti i fatti, descrivendo anche i due aggressori, "due uomini dell'est Europa". Gli agenti del Reparto Volanti e del commissariato di zona hanno raccolto gli indizi ed iniziato le indagini. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Muratella: colpito con un pugno dietro la nuca e rapinato in stazione. Caccia a due uomini

RomaToday è in caricamento