Cronaca Centocelle / Viale Palmiro Togliatti

Minacciano prostitute con delle bottiglie per rapinarle: arrestati

Nei pressi di via Palmiro Togliatti tre uomini hanno tentato di rapinare due prostitute minacciandole con delle bottiglie. Approfittando di un loro momento di distrazione, sono riuscite a fuggire

Intorno alla mezzanotte di ieri due ragazze sono state minacciate da tre uomini indiani con delle bottiglie. In principio le ragazze hanno consegnato il denaro ai loro aggressori ma poi, approfittando di un loro momento di distrazione, sono riuscite a fuggire.

La pattuglia del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Piazza Dante, giunta sul luogo in seguito a una segnalazione ad opera delle stesse ragazze molestate, ha arrestato i tre indiani di 28, 44 e 45 anni portandoli in caserma, a disposizione dell'Autorità Giudiziaria.
 
Ora l'accusa nei loro confronti è di rapina aggravata in concorso. Reato per il quale dovranno rispondere con rito direttissimo.
 
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Minacciano prostitute con delle bottiglie per rapinarle: arrestati

RomaToday è in caricamento