Martedì, 18 Maggio 2021
Cronaca Eur / Via Laurentina

Eur: rapina in pizzeria con una pistola scacciacani

L'episodio si è verificato nella serata del 30 gennaio in via Laurentina. L'uomo aveva minacciato il titolare del locale per poi darsi alla fuga con l'incasso di circa 520 euro

Ha fatto irruzione in un locale pubblico di via Laurentina nella serata del 30 gennaio armato di pistola scacciacani e dopo aver minacciato il titolare si è dato alla fuga con la refurtiva. Per l'uomo, un 41enne romano, nulla da fare. E' stato raggiunto poco dopo dai Carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma che l'hanno arrestato e condotto in caserma.

ARMATO DI PISTOLA SCACCIACANI - Il 41enne era entrato nel locale, una pizzeria di via Laurentina, minacciando il titolare con una pistola scacciacani priva del tappo rosso. L'uomo, una volta incassato l'incasso di circa 520 euro, si è dato alla fuga ma è stato raggiunto poco dopo dai militari, allertati dalla vittima.

Dopo l'inseguimento a piedi, i Carabinieri sono riusciti a bloccarlo e ammanettarlo. Addosso al 41enne è stata rinvenuta l'intera refurtiva e la pistola, che è stata sequestrata. Accusato di rapina aggravata, l'uomo è stato accompagnato in caserma in attesa del rito direttissimo

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Eur: rapina in pizzeria con una pistola scacciacani

RomaToday è in caricamento