Baby borseggiatori a largo Somalia: accerchiano donna e la rapinano

In manette un 17enne, denunciati i complici di 13 e 16 anni

Largo Somalia (foto google)

Baby borseggiatori all’opera al Quartiere Africano. E’ accaduto nel primo pomeriggio di lunedì 11 maggio quando gli agenti del Reparto Volanti, diretto da Giuseppe Sangiovanni, sono stati inviati in largo Somalia dove tre giovani di etnia rom, dopo aver avvicinato una donna, l’hanno strattonata nel tentativo di borseggiarla. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Bloccati dai poliziotti, uno di questi, 17enne, è stato arrestato per rapina in concorso e accompagnato presso il centro giustizia minorile, mentre gli altri due, una 16enne ed un 13enne, sono stati denunciati per lo stesso reato e riaffidati ai genitori domiciliati presso la baraccopoli del Foro Italico.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso Comune di Roma, pubblicati i bandi: 1512 i posti a disposizione, tutte le informazioni

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Conosce anziana in treno e la violenta nel vagone, arrestato 28enne

  • Case Ater all’asta: da Garbatella a Trionfale 18 immobili finiscono sul mercato

  • Coronavirus, a Roma nove nuovi casi: sono 18 in totale nel Lazio. I dati Asl del 6 agosto

  • Meteo Roma e Lazio, allerta maltempo da oggi e per le prossime 24 ore

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento