Cronaca Centro Storico / Largo Giuseppe Toniolo

Armato di coltello tenta rapina nel minimarket: il titolare e un cliente lo disarmano

Il ladro prima è entrato in un minimarket chiedento una bottiglia di birra gratuitamente, ma al rifiuto dell'esercente ha estratto un coltello a serramanico e lo ha minacciato

Armato di coltello ha tentato di rapinare un minimarket nel centro di Roma, ma è stato disarmato e bloccato. Ieri pomeriggio, i Carabinieri della stazione di piazza Farnese, unitamente ai colleghi del Comando del Senato, hanno arrestato un 46enne originario di Civitavecchia, senza occupazione e con precedenti, con l’accusa di tentata rapina.

L’uomo è entrato in un minimarket in largo Toniolo e ha chiesto insistentemente una bottiglia di birra gratuitamente, ma al rifiuto dell’esercente ha estratto un coltello a serramanico e lo ha minacciato.

La vittima, con l'aiuto di un testimone, è riuscito a disarmare e bloccare il malvivente, chiedendo subito dopo l’intervento ai Carabinieri in servizio di vigilanza al Senato.

I Carabinieri di piazza Farnese intervenuti hanno poi ammanettato il 46enne, accompagnandolo in caserma, in attesa del rito direttissimo. Il coltello è stato sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Armato di coltello tenta rapina nel minimarket: il titolare e un cliente lo disarmano

RomaToday è in caricamento