Marranella: tenta la rapina armato di coltello, il macellaio lo caccia con una mannaia

Il rapinatore ha atteso il proprio turno in macelleria per poi tentare il colpo. Il maldestro malvivente messo un fuga dal proprietario del centro carni

Foto d'archivio

Quello un coltello? Questo è un coltello!. Questa una delle scene che rese famoso Mr Croccodile Dundee nell'omonimo film. Una situazione grottesca che si è ripetuta in parte in una macelleria di via della Marranella, nell'omonima borgata, dove un romani di 39 anni ha tentato il colpo armato di coltello prima di essere messo in fuga dal macellaio che ha risposto con una ben più minacciosa mannaia.

COLPO IN MACELLERIA - Secondo quanto ricostruito dai carabinieri l'uomo è entrato nella macelleria vicino Tor Pignattara e, atteso il suo turno, ha estratto un coltello da cucina ed ha intimato al gestore, un cittadino del Bangladesh di 29 anni, di consegnargli l’incasso. Il rapinatore, un 39enne romano con precedenti, non aveva messo in conto la veemente reazione della vittima che, per nulla intimorito dal coltello, gli si è fatto sotto minacciosamente con un coltellaccio con cui stava tagliando la carne.

FUGA VELOCE - A quel punto il malvivente, colto di sorpresa, è velocemente uscito dall’esercizio commerciale, non prima, però, di aver intimato ad un passante, che aveva assistito alla scena dall’esterno del negozio, di non raccontare nulla di quanto aveva visto.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

DISARMATO E ARRESTATO - Proprio in quel momento è sopraggiunta una pattuglia dei Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Casilina che, allertati dalla Centrale Operativa a seguito di una segnalazione giunta al “112”, sono riusciti a disarmare il maldestro rapinatore e ad ammanettarlo. L’arma è stata sequestrata mentre il 39enne è stato portato nel carcere di Regina Coeli, dove rimarrà a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incendio a Roma Nord, fiamme in un autodemolitore: alta colonna di fumo nero

  • Coronavirus, a Roma 12 nuovi casi: sono 38 in totale nel Lazio. I dati Asl del 10 agosto

  • In fila alle Poste mostra i genitali all'impiegata: "Ora ti faccio vedere io il documento"

  • Incendio a Roma sud, fiamme raggiungono il parco degli Acquedotti: interrotta la linea ferroviaria

  • Il padre provava a venderlo in spiaggia, la mamma lo porta via dall'ospedale senza autorizzazione

  • Coronavirus: a Roma 31 nuovi casi, altri sette nel resto della regione Lazio

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento