Lunedì, 27 Settembre 2021
Cronaca Labaro / Via Offanengo

Gestore di un distributore di carburante rapinato di 20mila euro da due uomini armati di pistola

Il colpo messo a segno nella zona di Labaro. Indaga la polizia

Colpo grosso a Roma nord dove il gestore di un distributore di carburante è stato rapinato di 20mila euro in contanti da due uomini armati di pistola. Il furto è stato messo a segno intorno alle 10:00 di lunedì mattina nella zona di Labaro. 

Secondo quanto si apprende l'uomo, un 51enne gestore di un 'benzinaio' in via della Giustiniana, è stato avvicinato da due banditi che si trovavano a bordo di uno scooter in via Offanengo. Con i volti travisati uno dei due rapinatori ha minacciato il 51enne, che stava andando a depositare il denaro in banca, con una pistola per poi farsi consegnare un borsello con all'interno 20mila euro in contante. 

In fuga col bottino sul posto sono quindi intervenuti gli agenti del Commissariato Ponte Milvio di Polizia. Ascoltata la vittima, sul caso indagano gli investigatori del Commissariato Flaminio. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Gestore di un distributore di carburante rapinato di 20mila euro da due uomini armati di pistola

RomaToday è in caricamento