rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca Ladispoli / viale Italia

Rapina in gioielleria: picchiano proprietario e fuggono con la refurtiva

E' successo all'ora di pranzo a Ladispoli. Due uomini non armati, si sono introdotti nell'attività commerciale e poi sono fuggiti a bordo di uno scooter portando via il bottino

Con il volto coperto sono entrati nella gioielleria 'Coral shop' di viale Italia, a Ladispoli, picchiato il proprietario e scappati col bottino. E' quanto successo oggi 14 giugno, intorno alle ore 13 nella via principale del comune del litorale nord. I due sono entrati, fingendosi normali clienti, poi si sono coperti il volto e quindi agito, disarmati

Uno ha aggredito, con calci e pugni, il proprietario. L'altro, invece, ha ripulito la cassaforte rubando soldi e gioielli per poi metterli nel borsone portato per commettere il furto. Dopo aver commesso la rapina, quindi, i due sono saliti in sella ad uno scooter parcheggiato fuori la gioielleria per poi fuggire. 

Il gioielliere, ferito, ha allertato i Carabinieri. Sul posto i militari della stazione di Ladispoli e quelli della compagnia di Civitavecchia, coordinati dal Capitano Piero Orlando che hanno immediatamente iniziato le indagini. Al momento è ancora ignota la nazionalità dei due, così come l'eventualità di precedenti minacce già subite da parte del gioielliere il quale, a cause delle ferite riportate, è stato medicato in codice giallo presso l'Aurelia Hospital

In giornata sarà quindi ascoltato dai Carabinieri. E' dalla sua testimonianza, e da eventuali immagini delle telecamere di videosorveglianza, che partiranno le indagini. E' caccia ai ladri. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in gioielleria: picchiano proprietario e fuggono con la refurtiva

RomaToday è in caricamento