menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Paura nel parcheggio del negozio: armato di martello ferisce uomo e lo rapina

Le violenze in via Emanuele Carnevale alla Romanina

Lo ha adocchiatto all'interno del negozio, una volta uscito nel parcheggio dell'esercizio commerciale lo ha aggredito e lo ha colpito con un martello. I minuti di apprensione sono stati vissuti dalle persone che nel primo pomeriggio di martedì si trovavano nella zona commerciale di via Emanuele Carnevale, alla Romanina.

Sono poi stati gli agenti di polizia ad arrestare per rapina aggravata e porto di armi od oggetti atti ad offendere un cittadino somalo di 30 anni che ha aggredito la vittima, un uomo nato in Eritrea con l'intento di rapinarlo. 

Quando la vittima si è rifiutata, il malvivente gli ha mostrato un martello che nascondeva nella tasca della giacca. Al secondo rifiuto, ha iniziato ad aggredirlo colpendolo ripetutamente con l’arnese. Dopo una breve colluttazione entrambi sono caduti a terra e malgrado ciò il 30enne ha continuato a colpire con calci e pugni il malcapitato fino all’arrivo dei poliziotti del commissariato Romanina che lo hanno bloccato poco distante.

Entrambi feriti, sia la vittima che l'aggressore sono stati costretti alle cure dell'ospedale. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento