rotate-mobile
Cronaca Serpentara / Viale Cesco Baseggio

Il rapinatore solitario che minaccia e rapina una farmacista

L'uomo con il volto nascosto dalla mascherina si è fatto consegnare il denaro e si è dato alla fuga

Mascherina chirurgica sul volto e cappuccio alzato sul capo è entrato in una farmacia ed ha minacciato la dottoressa: "Dammi i soldi. Ho una pistola". Tanto è bastato ad un rapinatore solitario per farsi consegnare il denaro e poi far perdere le proprie tracce. 

La rapina si è consumata poco dopo le 12:00 di mercoledì 9 novembre alla farmacia di viale Cesco Baseggio, a Casale Nei, quartiere del III municipio Montesacro. Presi circa 200 euro il malvivente si è poi dileguato senza fretta. 

Richiesto l'intervento al 112 sul posto sono intervenuti gli agenti del III distretto Fidene Serpentara di polizia. Elementi utili alle indagini potrebbero arrivare dalla visione delle telecamere di sicurezza della zona. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il rapinatore solitario che minaccia e rapina una farmacista

RomaToday è in caricamento