Armato di pistola rapina farmacia ma trova le casse temporizzate, bandito in fuga a mani vuote

Il tentativo in via della Pineta Sacchetti. Indaga la polizia

La farmacia di viale delle Pineta Sacchetti (foto google)

Un modus operandi assodato: pistola in pugno, volto travisato e la minaccia: "Questa è una rapina, datemi i soldi e nessuno si farà male", peccato per il malvivente che le casse dell'esercizio commerciale fossero temporizzate, aspetto che lo ha fatto desistere dai propri intenti con il rapinatore poi fuggito a mani vuote. 

In particolare la rapina è stata tentata intorno alle 19:00 di mercoledì 22 maggio alla farmacia che si trova al civico 464 di via della Pineta Sacchetti. Fallito il colpo e fuggito il rapinatore sono quindi state allertate le forze dell'ordine. Sul posto sono quindi intervenuti gli agenti del Commissariato Primavalle di Polizia.

Ascoltati i testimoni, a parte la paura, nessuno è rimasto ferito. Acquisite le immagini di videosorveglianza della zona a caccia di elementi utili a risalire al malvivente. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Zona arancione, cosa si può fare e cosa no a Roma e nel Lazio dal 17 gennaio

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Sabato zona gialla a Roma e nel Lazio: il 16 gennaio giornata limbo prima della stretta

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

Torna su
RomaToday è in caricamento