Cronaca San Basilio / Via Morrovalle, 10

San Basilio, rapina farmacia e minaccia dottoressa: "Lasciami andare o ti accoltello"

La rapinatrice era entrata in una farmacia di via Morrovalle, aveva aperto una vetrina impossessandosi di creme e smalti, per un valore di quasi 300 euro per poi fuggire via

"Se non mi lasci andare ti accoltello". Questa è la minaccia rivolta da una donna di 42 anni alla farmacista che cercava di impedire che si dileguasse con il bottino. Attimi di tensione in via Morrovalle 10, a San Basilio.

Poco prima, infatti, la rapinatrice era entrata in una farmacia e, con estrema disinvoltura, sotto lo sguardo dei clienti in fila, aveva aperto una vetrina impossessandosi di creme e smalti, per un valore di quasi 300 euro. Una delle farmaciste, notata la scena, si era però frapposta fra la donna e l'uscita, cercando di impedirne la fuga.

Per tutta risposta la dottoressa è stata strattonata vigorosamente, fino ad arrivare all'esterno della farmacia. Poi, constatata la tenacia della farmacista che non mollava la presa, in un estremo tentativo di fuggire, la donna ha minacciato di accoltellarla, riuscendo poi a dileguarsi.

Sul posto sono giunti in breve gli investigatori del Commissariato San Basilio che, come prima cosa, hanno estrapolato le immagini riprese dal dispositivo di videosorveglianza, cosa che ha permesso loro di identificare la donna, abitante in una via limitrofa.

Sulla base delle risultanze investigative, il Tribunale di Roma ha emesso nei confronti della ladra romana di 42 anni, una ordinanza di custodia cautelare, eseguita dagli stessi agenti del Commissariato nella giornata di ieri.

CLICCA CONTINUA PER VEDERE IL VIDEO DELLA RAPINA

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

San Basilio, rapina farmacia e minaccia dottoressa: "Lasciami andare o ti accoltello"

RomaToday è in caricamento