Trionfale: rapinatore seriale di farmacie incastrato dal Viagra

Il 43enne è stato trovato in possesso della refurtiva, di una pistola a salve e di un passamontagna nero. Doveva trovarsi agli arresti domiciliari

Pensava di poter dimostrare un alibi di ferro. Un rapinatore Vip, che dopo ogni colpo, senza nemmeno abbandonare o nascondere la refurtiva, prendeva un taxi e si faceva accompagnare in commissariato dove era sottoposto all'obbligo di firma. Ad incastrarlo cinquanta confezioni di Viagra. Una pillola blu amara per il rapinatore seriale arrestato dopo aver messo a segno un colpo in una farmacia al Trionfale. I fatti mercoledì scorso quando l'uomo ha ripulito l'esercizio commerciale di via Andrea Doria. Un ultimo colpo fatale per il malvivente, sulle cui tracce erano da mesi gli investigatori del commissariato di Prati in quanto sospettato di essere l'autore di una serie di rapine commesse nell'ultimo periodo in alcuni negozi anche nella zona di Prati

XANAX E VIAGRA - Nell’ultimo colpo messo a segno mercoledì scorso, presso una farmacia di via Andrea Doria, ad incastrarlo, sono state proprio le numerose confezioni di Xanax e Viagra di cui si è impossessato prima di fuggire. Quartantatre anni, romano, ma residente nel Comune di Capena dove era sottoposto alla misura dell’obbligo di firma presso il commissariato Monteverde, quando si è presentato per firmare, dopo aver preso un taxi in piazza Cavour, ha trovato i poliziotti diretti dal dottor Domenico Condello ad attenderlo.

REFURTIVA NEL TAXI - Gli agenti, infatti, appresa la notizia dell’ennesima segnalazione di un rapinatore presso una farmacia del I Municipio, la cui descrizione corrispondeva all’uomo che stavano cercando, hanno deciso di verificare i loro sospetti. L’arrivo di un taxi, con a bordo il sospettato, ha dato loro ragione. Sul sedile posteriore dell’auto infatti, sono stati recuperati i medicinali appena rubati, 45 proiettili a salve calibro 8, 1000 euro ed un passamontagna nero.

PISTOLA SCACCIACANI - Indosso invece nascondeva la pistola scacciacani utilizzata per commettere la rapina. Altre due pistole, un ulteriore passamontagna ed un coltello con una impugnatura a farfalla, sono stati rinvenuti all’interno della sua abitazione.

RAPINA AGGRAVATA CONTINUATA - Le caratteristiche fisiche del fermato, comparate con le immagini acquisite nelle precedenti rapine, hanno permesso poi agli agenti di contestare e collegare all’uomo anche  questi episodi. Arrestato per i reati di rapina aggravata continuata e porto abusivo d'armi, il 45enne è stato poi associato presso il carcere di Regina Coeli.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento