Sabato, 18 Settembre 2021
Cronaca Velletri / Via della Caranella

Colpo da 10mila euro in farmacia armati di pistola: preso uno dei rapinatori

La rapina, in via della Caranella a Velletri, risale a sabato 23 agosto. I due rapinatori erano fuggiti con il bottino da 10mila euro. Continuano le indagini per rintracciare il complice

Fermo immagine dalle telecamere di sorveglianza

La polizia ha rintracciato uno dei due rapinatori che sabato scorso ha seminato il panico in una farmacia comunale a Velletri, in via della Caranella. La coppia di ladri è entrata nell'esercizio verso l'orario di chiusura, con caschi in testa e armati di pistola. Hanno minacciato i passanti facendoli sdraiare a terra, poi si sono impossessati dell'incasso, un bottino di 10mila euro, e poi sono fuggiti a bordo di uno scooter. 

L'uomo trovato dagli agenti del Commissariato di Velletri, è un 21enne di origine romena. E' finito in manette accusato di rapina e per il possesso di una pistola replica modello 98. Le ricerche dei rapinatori sono iniziate subito grazie alle indicazioni dei testimoni. In pochi minuti è stato ritrovato il mezzo utilizzato dai malviventi per fuggire, abbandonato in via Colle Carciano, non distante dal luogo della rapina.

Accanto allo scooter i caschi e le bandane usate dai due rapinatori per travisarsi. L'uomo finito in manette è stato individuato grazie ai filmati delle telecamere di sorveglianza. Dopo aver analizzato il modus operandi e  confrontato le caratteristiche fisiche del sospettato, gli agenti hanno perquisito la sua abitazione, dove hanno trovato l'arma e alcuni indumenti riconducibili alla rapina. 

Le indagini della polizia continuano per rintracciare il suo complice.   

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colpo da 10mila euro in farmacia armati di pistola: preso uno dei rapinatori

RomaToday è in caricamento