Cronaca San Basilio / Via Montecassiano

Rapina una farmacia e fugge con un bottino di 45 euro

I fatti in via Montecassiano, nel quartiere San Basilio. L'uomo aveva messo a segno altri colpi in zona Nomentana

Armato di coltello entra in una farmacia di San Basilio e intima ai dipendenti di consegnare l'incasso. Dopo il colpo, tenta di fuggire con il "magro bottino" ma viene fermato dai carabinieri della Stazione Montesacro.

I fatti sono avvenuti in via Montecassiano, nel quartiere San Basilio del Municipio Roma IV. Un uomo, armato di coltello e con un cappello in testa, è entrato nei locali della farmacia. Si è avvicinato al bancone mostrando l'arma e ha chiesto che gli venisse consegnato l'incasso. Un dipendente ha quindi aperto le casse ha dato all'uomo il guadagno della giornata. Dopo aver intascato il magro bottino, 45 euro, l'uomo ha provato a fuggire ma è stato avvistato dai carabinieri della stazione Montemario mentre reggeva ancora in mano il coltello.

IL VIDEO

Quella in via Montecassiano non era la prima rapina per l'uomo tradito dalle immagini immortalate dalle telecamere di videosorveglianza. In poche ore infatti aveva già rapinato un'altra farmacia in zona Nomentana. Due tentativi di rapina falliti invece presso una terza farmacia di via Checchi e una pizzeria di via Grazia Deledda.

L'uomo, un cittadino romano di 46 anni con precedenti, è stato trasportato al carcere Regina Coeli. Dovrà rispondere di rapina aggravata. I bottini ecuperati dai militari sono stati consegnati ai legittimi proprietari.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina una farmacia e fugge con un bottino di 45 euro

RomaToday è in caricamento