Cronaca Marconi / Piazza della Radio

Marconi: due farmacie rapinate in meno di 24 ore

L’ultimo colpo messo a segno a piazzale della Radio. Indaga la polizia

Due farmacie rapinate a Marconi in meno di 24 ore. Dopo via Avicenna ad essere presa di mira è stata la farmacia di piazzale della Radio. A mettere a segno i colpi un bandito solitario. Mascherina, cappuccio della felpa tirato su e taglierino in mano, di età apparente di circa 50 anni, italiano, l’ultima rapina è stata messa nel pomeriggio di lunedì 4 maggio.

Entrato in una farmacia in piazzale della Radio poco dopo le 17:00 il malvivente ha minacciato i dipendenti chiedendo di consegnarli farmaci e denaro. Poi è fuggito con circa 300 euro contenuti nelle casse facendo perdere le proprie tracce. 

Allertata la polizia sul posto sono intervenuti gli investigatori del commissariato San Paolo di Polizia e gli uomini della polizia scientifica che hanno ascoltato i testimoni ed acquisito le immagini di videosorveglianza dell’esercizio commerciale rapinato.

Un rapinatore il cui identikit coincide con quello che, meno di 24 ore prima, intorno alle 19:00 di domenica 3 maggio, aveva preso di mira un’altra farmacia dello stesso quartiere, in via Avicenna.

Anche in questo caso con il volto travisato da mascherina e cappuccio della felpa, ma armato di cacciavite invece che di taglierino, aveva minacciato i presenti per farsi consegnare farmaci e denaro scappando poi con il denaro (sempre 300 euro circa) contenuto nelle casse. 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Marconi: due farmacie rapinate in meno di 24 ore

RomaToday è in caricamento