Segue donna nell'androne e la scaraventa in terra per rapinarla: era stato scarcerato un'ora prima

Lo strappo della collana in vicolo della Campania. In manette un 22enne

Via della Scrofa (foto google).

Appena liberato a seguito dell’udienza di convalida presso il Tribunale di Roma per un furto che aveva perpetrato nella notte precedente, un 22enne romeno è finito nuovamente in manette con l’accusa di rapina aggravata.

Ad arrestarlo, dopo appena un’ora dalla sua liberazione, sono stati i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina che lo hanno bloccato in via della Scrofa, nel cuore della Capitale, dopo aver rapinato una donna 60enne che stava rincasando in vicolo della Campana.

Individuata la vittima che rientrava in casa dopo aver fatto la spesa, con alcune buste piene, il malvivente l’ha raggiunta e cogliendola di sorpresa, l’ha scaraventata di schiena a terra e le ha strappato con violenza un girocollo in oro, scappando poi a piedi nelle vie limitrofe. Allertati da alcuni passanti che hanno notato la scena, i Carabinieri della Stazione Roma San Lorenzo in Lucina in transito in zona sono immediatamente intervenuti riuscendo a fermare il 22enne in via della Scrofa.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La refurtiva è stata recuperata e riconsegnata alla vittima mentre per l’arrestato, questa volta, si sono aperte le porte del carcere di Rebibbia. Tre anni e mezzo la condanna, a seguito del processo per direttissima.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Drive in dove fare i tamponi a Roma: gli indirizzi. L'elenco completo

  • Coronavirus Roma, tamponi rapidi a 22 euro: l'elenco dei laboratori privati dove farlo

  • Coronavirus, a Roma 342 nuovi casi. L'allarme di D'Amato: "Siamo a livello arancione". I dati Asl del 16 ottobre

  • Coronavirus, a Roma 462 casi: sono 939 in totale nella regione. C'è un nuovo focolaio nel Lazio

  • A Roma la stretta anti Covid, Raggi chiede più controlli: nel week end task in campo tra movida e periferie

  • Coronavirus, a Roma 494 casi. Nel Lazio 994 nuovi contagi

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
RomaToday è in caricamento