Cronaca Centocelle / Viale Palmiro Togliatti

Colli Aniene: prende a calci una donna in gravidanza per rapinarla della borsa

L'aggressione in viale Palmiro Togliatti da parte di un 24enne. La vittima in compagnia di un'altra donna. Un altro ladro arrestato in via Casetta Mattei

Non ha esitato e sferrarle un calcio sulla pancia in evidente stato di gravidanza per derubarla della borsa. L'aggressione con rapina nella serata di ieri 30 luglio in zona Colli Aniene. Ad agire con violenza un giovane nigeriano di 24 anni, arrestato dagli agenti del reparto volanti per il reato di tentata rapina e resistenza a Pubblico Ufficiale.

DONNE NEL MIRINO - Secondo quanto ricostruito dai poliziotti il 24enne, dopo aver avvicinato due ragazze di nazionalità romena in viale Palmiro Togliatti non ha esitato a colpire sulla pancia una delle due, in stato di gravidanza, per impadronirsi della sua borsetta.

RESISTENZA ALL'ARRESTO - Grazie alla tempestiva telefonata al 113, i poliziotti, giunti in pochi minuti sul posto, sono riusciti ad individuare e bloccare lo straniero, che, per guadagnarsi la fuga, ha cercato anche di colpire gli agenti. Dopo una breve colluttazione, i poliziotti sono riusciti ad assicurarlo nell’auto di servizio ed accompagnarlo presso gli uffici del Commissariato Prenestino.

FURTO A CASETTA MATTEI - E sempre per furto aggravato è stato arrestato un romano di 48 anni, che nella tarda mattinata di ieri, in via Casetta Mattei, nell'omonimo quartiere, dopo aver aperto lo sportello di un’autovettura parcheggiata, si è impossessato del borsello appoggiato sul sedile anteriore.

FUGA A PIEDI - Fuggito a piedi, è stato inseguito dal conducente del mezzo che ha chiamato il 113. I poliziotti del Commissariato San Paolo, giunti sul posto, sono riusciti a bloccarlo poco dopo e, accompagnato nei propri uffici, l’hanno arrestato. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Colli Aniene: prende a calci una donna in gravidanza per rapinarla della borsa

RomaToday è in caricamento