Martedì, 19 Ottobre 2021
Cronaca Cinecittà / Viale Anicio Gallo

Rapina all'Appio Claudio: armati di cacciavite rubano il denaro destinato al bancomat

I due rapinatori hanno atteso la chiusura al pubblico della Deutsche Bank di viale Anicio Gallo. Indaga la polizia

Un colpo studiato che ha permesso a due rapinatori di darsi alla fuga con un ingente bottino. A metterlo a segno poco dopo le 13:00 di giovedì 17 gennaio due banditi. Al centro dei loro interessi la Deutsche Bank di viale Anicio Gallo, all'Appio Claudio.

I due malviventi, con i volti travisati ed armati di cacciavite, hanno infatti atteso la chiusura mattutina dell'istituto bancario del Tuscolano. Riusciti ad entrare nella banca hanno minacciato direttore e dipendenti e poi hanno rapinato il denaro che gli stessi stavano depositando dentro il bancomat. A parte la paura nessuno è rimasto ferito. 

Una rapina consumata in pochi minuti con i due rapinatori che, senza proferire parola, hanno quindi preso il denaro e si sono dati alla fuga. Allertate le forze dell'ordine sul posto sono intervenuti gli agenti del Commissariato Tuscolano e la polizia scientifica, a caccia di elementi utili a risalire ai due banditi.

Acquisite le immagini di videosorveglianza della Deutsche Bank e della zona, i dua rapinatori sono attivamente ricercati dalle forze dell'ordine. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina all'Appio Claudio: armati di cacciavite rubano il denaro destinato al bancomat

RomaToday è in caricamento