menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
Immagine di repertorio

Immagine di repertorio

Parco delle Sabine: minaccia donna con la pistola per rapinarla delle chiavi dell'auto

Aggredita la donna è riuscita a far scappare il malvivente. Indaga la polizia. Il tentativo di rapina in via Wanda Osiris

E' stata sorpresa in strada nella zona di Porta di Roma - Parco delle Sabine da un rapinatore armato di pistola. Vittima una commessa della galleria commerciale Porta di Roma, riuscita a far scappare il bandito dopo essere stata colpita alla testa con il calcio dell'arma. 

Gli attimi di paura sono stati vissuti intorno alle 22:00 di martedì 28 gennaio quando la donna, dopo aver terminato la giornata di lavoro, stava andando a prendere la vettura parcheggiata in via Wanda Osiris, per tornare a casa. Prima di entrare nell'abitacolo la donna è stata però sorpresa da un rapinatore che, puntandole contro una pistola, le ha intimato di consegnargli le chiavi della macchina. 

Il bandito prova a strapparle le chiavi dalle mani ma la donna riesce ad allontanarlo. Il rapinatore però non desiste e colpisce la commessa alla testa con il calcio dell'arma. Anche in questo caso però la vittima riesce a resistere e fa scappare il rapinatore a mani vuote.  

Nonostante il colpo ricevuto alla testa, la commessa è poi tornata a casa da dove ha poi denunciato l'accaduto alla polizia fornendo una descrizione del rapinatore "un uomo con la carnagione olivastra", armato di quella che sembrava "una finta pistola".

Ascoltata la commessa i poliziotti hanno cominciato le indagini per dare un nome ed un volto al rapinatore. 
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento