rotate-mobile
Cronaca Anzio

Accerchiano una comitiva sul lungomare e li rapinano

Addosso ai due ladri sono stati rinvenuti un tronchesino a pinza e tre cellulari

Sono state le vittime, un gruppo di ragazzi, a dare l'allarme dopo aver subito una rapina sul lungomare di Anzio, in via Riviera Mallozzi. Erano stati aggrediti e derubati dei loro effetti personali, tra cui telefoni cellulari e un power bank.

Gli agenti della polizia di Stato, anche grazie alle indicazioni ricevute e al GPS messo a disposizione dei presenti, sono riusciti a rintracciare immediatamente la via di fuga presa dai due sospetti e, dopo un rocambolesco inseguimento tra le affollate vie della cittadina, sono riusciti a raggiungere e fermare i due ragazzi - entrambi di origini tunisine - di 20 e 18 anni. Addosso ai due sono stati rinvenuti un tronchesino a pinza e tre cellulari appartenenti al gruppetto di ragazzi che, precedentemente, avevano richiesto aiuto alle pattuglie. Successivamente l'arresto è stato convalidato dalla magistratura. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Accerchiano una comitiva sul lungomare e li rapinano

RomaToday è in caricamento