Punta un coltello alla gola di una prostituta e la rapina, arrestato

In manette un 61enne che ha derubato la borsa della donna in via del Giardino, a Castelnuovo di Porto

Immagine di repertorio

Ha avvicinato una donna che si prostituisce in via del Giardino, le ha puntato un coltello alla gola, si è fatto consegnare la borsa ed è fuggito a bordo di un’auto. E’ accaduto nella zona di Castelnuovo di Porto. Per questo motivo, ieri notte, un 61enne della provincia di Chieti, con precedenti, è stato arrestato dai Carabinieri della Stazione di Castelnuovo di Porto.

BORSA RAPINATA - Il rapido intervento, a seguito della richiesta di aiuto della donna, una 42enne romena,  e l’acquisizione delle informazioni dettagliate circa l’uomo e il veicolo su cui viaggiava, ha permesso ai Carabinieri di rintracciarlo e bloccarlo, poco dopo, nelle immediate vicinanze dell’accaduto. Quando è stato fermato dai Carabinieri, l’uomo è stato trovato ancora in possesso del coltello e della borsa della donna; ora si trova nel carcere di Rebibbia a Roma.
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Roma, la mappa del contagio dell'ultimo mese: ecco i municipi e i quartieri con più casi

Torna su
RomaToday è in caricamento