Borghesiana: rapina distributore sulla Casilina e si nasconde in un ristorante

Il tentativo da Casilina Carburanti, il 29enne incastrato da una felpa dell'As Roma usata durante il colpo in atto con una pistola

Casilina Carburanti (foto Google)

Si è nascosto in un ristorante vicino al benzinaio che aveva appena rapinato armato di pistola. Ad incastrarlo la felpa dell'As Roma che indossava durante il colpo. E' durata meno di dieci minuti la fuga di un 29enne romano dopo aver rapinato Casilina Carburanti, posto sull'omonima via consolare nella zona compresa tra Borghesiana e Finocchio. Fattosi consegnare l'incasso il malvivente si è poi dileguato a bordo di uno scooter. 

TROVATO DOPO DIECI MINUTI - Immediate le ricerche diramate dalla sala operativa della Questura alle pattuglie antirapina. Nel giro di 10 minuti il rapinatore era già in manette. Sul posto si sono concentrate alcune pattuglie della Polizia di Stato. La vittima ha descritto agli agenti il rapinatore, un uomo con barba e felpa nera con il logo di una squadra di calcio della capitale, e una maglietta di colore rosso.

NASCOSTO IN UN RISTORANTE - Alcuni testimoni hanno detto ai poliziotti che l’uomo, dopo aver sentito le sirene delle volanti, aveva abbandonato lo scooter e un involucro di colore scuro, ed era entrato in un ristorante nelle vicinanze. Gli uomini in divisa, entrati nel locale, hanno subito individuato il rapinatore e, nascosta nella cintura dei pantaloni, hanno trovato la somma appena sottratta al benzinaio.

SCALDACOLLO E PISTOLA - Inoltre vicino allo scooter, risultato rubato, gli investigatori  hanno recuperato l’involucro abbandonato poco prima dal rapinatore, uno scalda collo di colore  nero, al cui interno era nascosta una  pistola priva di tappo, e il relativo munizionamento, e un casco di colore bianco, tutto sottoposto a sequestro. L’uomo identificato per un romano, di 29 anni, noto alle forze dell’ordine, è stato accompagnato negli uffici del commissariato Casilino per gli ulteriori accertamenti.

IN MANETTE - A conclusione delle indagini il giovane è stato arrestato dagli agenti del Reparto Volanti per il reato di rapina in flagranza e denunciato per ricettazione, mentre la somma rubata  è stata restituita alla vittima.

Rapina distributore via Casilina-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Camorra, "a Roma comanda tutto lui": il cartello della droga di Michele Senese. Ecco come aveva diviso la Capitale

  • Incidente sulla Pontina: l'auto ha un'avaria, lui scende e viene investito da un tir. Morto 43enne

  • La montagna vicino Roma: 5 escursioni a due passi dalla Città eterna

  • Choc nel parcheggio del supermercato: cliente non lascia il carrello al mendicante e finisce ferito in una pozza di sangue

  • Saldi, a Roma e nel Lazio si parte un mese prima: lo shopping natalizio sarà all'insegna degli sconti

  • La voglia di festa sfida il Covid: in 34 assembrati in 70 metri quadri, la vicina chiama i carabinieri

Torna su
RomaToday è in caricamento