rotate-mobile
Venerdì, 28 Gennaio 2022
Cronaca Torrevecchia / Via della Stazione di Monte Mario

Monte Mario: picchiano figlio di una donna rapinata sul bus 42

La donna presa di mira da due rapinatori che poi hanno colpito a calci e pugni l'inseguitore. Cinque in totale gli arresti in zona nell'ambito dei controlli della polizia

Li ha inseguiti per riprendersi il portafogli della madre appena rapinato ricevendo in cambio calci e pugni. E' accaduto nel pomeriggio di sabato 26 ottobre in zona Monte Mario dopo un tentativo di furto ai danni di una donna che viaggiava su un bus della linea 42.  I due malviventi, entrambi cittadini romeni, sono poi stati poi bloccati e arrestati dagli agenti del Reparto Volanti della polizia.  
 
FURTO AL PORTUENSE - E’ stato invece arrestato per tentato furto aggravato in via Portuense un 24enne romano sorpreso dai poliziotti di una volante mentre tentava di rubare un ciclomotore parcheggiato in strada.

ALTRI DUE ARRESTI - Furto con destrezza è l’accusa per due romani, uno di 51 anni e l’altro di 43, che hanno approfittato della disattenzione di una donna occupata a caricare il bagagliaio della sua autovettura per derubarla della borsa con i suoi averi. Uno dei due si è avvicinato alla donna mentre era intenta ad ultimare le operazioni di carico e con la scusa di chiederle delle informazioni ha consentito al suo complice di sottrarre la borsa che la vittima aveva lasciato sul sedile anteriore dal lato passeggero. I due sono stati individuati dagli agenti del Reparto Volanti mentre stavano fuggendo a bordo della loro auto dopo aver lanciato dal finestrino la borsa con tutti gli oggetti della vittima. La borsa è stata recuperata ed i fuggitivi sono stati bloccati dagli agenti al termine di un breve inseguimento.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Monte Mario: picchiano figlio di una donna rapinata sul bus 42

RomaToday è in caricamento