Sabato, 19 Giugno 2021
Cronaca Prati / Via Santamaura

Rapina dal barbiere, ladro prova a scappare con un pc ma viene rincorso e bloccato dai commercianti

Il tentativo in un esercizio commerciale al Trionfale. In fuga la complice del malvivente

Foto d'archivio

Lei lo ha distratto coprendogli la visuale e lui ha provato a rapinarlo del computer. Scoperto è stato rincorso e, nonostante una violenta reazione, è stato bloccato dal barbiere che aveva preso di mira con l'aiuto dai commercianti della via. La tentata rapina in via Santanamura al Trionfale, dove la polizia ha poi arrestato un 35enne cubano.

I fatti nella tarda mattinata di giovedì quando una coppia si è presentata in una barberia di via Santanamura, a due passi dal mercato Trionfale. A parlare una ragazza: "Puoi taglargli i capelli? Non parla bene l'italiano". Poi il tentativo di rapina con l'amico che ha rubato un computer ed ha provato a scappare. 

Il proprietario accortosi di quanto stava accadendo, ha tentato di fermare le due persone e ne è nata una colluttazione, che ha però allarmato i commercianti vicini che accorsi in aiuto del barbiere lo hanno aiutato a fermare il ladro. 

Da qui l'intervento degli agenti del Commissariato Prati di Polizia, diretto da Filiberto Mastrapasqua, che hanno identificato il ladro in un cittadino cubano di 36 anni per poi arrestarlo per tentata rapina in concorso. In fuga la complice, riuscita per il momento a far perdere le proprie tracce. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina dal barbiere, ladro prova a scappare con un pc ma viene rincorso e bloccato dai commercianti

RomaToday è in caricamento