rotate-mobile
Mercoledì, 19 Gennaio 2022
Cronaca La Pisana / Via del Pescaccio

Casal Lumbroso: tenta la rapina al bar, titolare 82enne lo mette in fuga

Il tentativo con un bastone di legno in via del Pescaccio. Il malvivente, fuggito a mani vuote, rintracciato poco dopo dai carabinieri

Messo in fuga da un arzillo 82enne che di vedersi rubare i guadagni di una dura giornata di lavoro proprio non ne aveva intenzione. Ad avere la peggio un 53enne romano, incensurato, arrestato dai carabinieri della compagnia Bravetta nella giornata del 17 settembre dopo aver tentato di rapinare un bar di via del Pescaccio, in zona Casale Lumbroso.  

REAZIONE DEL TITOLARE - L’uomo, armato di un bastone di legno, ha fatto irruzione nel locale ed ha minacciato il titolare, pretendendo i soldi contenuti nella cassa. La pronta reazione della vittima, un 82enne romano, ha messo in fuga il rapinatore, costretto ad allontanarsi a mani vuote.

FERMATO POCO DOPO - L’anziano ha poi allertato anche il 112. Così i Carabinieri giunti sul posto, sulla base delle indicazioni fornite dalla vittima, poco dopo, hanno rintracciato il 53enne mentre stava tentando di allontanarsi. I militari dopo l’arresto hanno condotto l’uomo presso il carcere di Regina Coeli, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mentre, il bastone rinvenuto è stato sequestrato.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Casal Lumbroso: tenta la rapina al bar, titolare 82enne lo mette in fuga

RomaToday è in caricamento