Rapina al bar a Conca d'Oro: titolare spintonato e derubato del denaro

La coppia di malviventi è riuscita poi a darsi alla fuga

Rapina in un bar a Conca d'Oro, nel Municipio Montesacro. Due i malviventi, un uomo ed una donna, che hanno spintonato il  barista per poi darsi alla fuga con il denaro. La chiamata alla polizia nel tardo pomeriggio dell'8 dicembre in via Valsesia. 

Secondo quanto riferito dal barista il rapinatore, "un uomo di colore", dopo aver rapinato il denaro contenuto nelle casse mentre si trovava in compagnia di una donna, è stato però scoperto dal commerciante. Nel tentativo di fermare il ladro il negoziante è stato però spintonato con la coppia poi riuscita a scappare con i 300 euro appena rapinati.

Illesa la vittima ha quindi chiamato la polizia con l'arrivo sul posto degli agenti del III Distretto di Polizia Fidene - Serpentara che indagano sull'accaduto. 
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Adriano Urso, il pianista rimasto senza lavoro per il Covid e morto per infarto durante una consegna come rider

Torna su
RomaToday è in caricamento