Tiburtina: preleva 500 euro dal bancomat, poi viene aggredito alle spalle e rapinato

La vittima, un 66enne, è stato soccorso da due agenti di polizia che hanno arrestato anche il ladro

Aveva appena prelevato 500 euro dal bancomat, quando è stato aggredito alle spalle da un 21enne egiziano che lo ha spinto e rapinato dei suoi soldi. E' successo in via Tiburtina, all'altezza del civico 341, alle 18:30 di lunedì 14 dicembre.

La vittima, un romano di 66 anni, non si è persa d'animo e ha così attirato l'attenzione di una volante della polizia di Stato di passaggio. 

Così, mentre un agente soccorreva il 66enne, l'altro poliziotto ha rincorso e arrestato il ladro recuperando così anche i 500 euro appena rubati. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Neve a Roma in settimana? Cosa dicono le previsioni meteo

  • Coronavirus, Roma e il Lazio verso la zona arancione: indice Rt e ricoveri oltre la soglia. Cosa cambia

  • Roma e Lazio in zona arancione: l'annuncio dell'assessore D'Amato

  • Coronavirus, a Roma e nel Lazio la situazione sta peggiorando: "Si è perso il controllo dei contagi, vi spiego perché"

  • Zona arancione, oggi si decide per Roma e il Lazio: i romani dovranno abituarsi a nuove regole

Torna su
RomaToday è in caricamento