rotate-mobile
Sabato, 24 Febbraio 2024
Cronaca Cinecittà / Viale Antonio Ciamarra, 78

Rapina in banca, legano e sequestrano direttore e dipendenti e fuggono con 70mila euro

Il colpo messo a segno alla Monte Paschi di Siena di viale Antonio Ciamarra

Li hanno rinchiusi in una stanza, gli hanno legati i polsi con le fascette e poi hanno rapinato 70mila euro dall'Atm della cassa continua. A vivere dei momenti di paura il direttore e tre dipendenti della Banca Monte Paschi di Siena di Cinecittà est. A mettere a segno il colpo due rapinatori che hanno poi fatto perdere le proprie tracce.

La rapina si è consumata alle prime ore del mattino di giovedì 15 ottobre quando due uomini con i volti travisati dalle mascherine e armati di pistola sono riusciti ad entrare nell'istituto di credito di viale Antonio Ciamarra. Minacciati i presenti hanno sequestrato i quattro lavoratori e poi hanno ripulito la cassa. 

Fuggiti con circa 70mila euro sul posto sono quindi intervenute le volanti della polizia e gli agenti del commissariato Romanina. Acquisite le immagini di videosorveglianza ed ascoltati i dipendenti i poliziotti indagano per dare un nome ed un volto ai due rapinatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rapina in banca, legano e sequestrano direttore e dipendenti e fuggono con 70mila euro

RomaToday è in caricamento