Giovedì, 29 Luglio 2021
Cronaca Prenestino / Via San Vito Romano

Prenestino: rapina un alimentari armato di un coccio di bottiglia

E' accaduto in un esercizio commerciale di via San Vito Romano. In manette un 35enne arrestato dai carabinieri

Si è armato di un coccio di bottiglia ed ha tentato la rapina al negozio di alimentari. Un furto sventato dal titolare dell'esercizio commerciale in zona Prenestino concluso poi con l'arresto da parte dei carabinieri del Nucleo Radiomobile di Roma di un cittadino del Bangladesh di 35 anni, fermato con l’accusa di "tentata rapina aggravata".

RAPINA ALL'ALIMENTARI - L’uomo, questa notte, armato di un coccio  di bottiglia è entrato in negozio di alimentari in via San Vito Romano, ed ha minacciato il titolare, un 40enne suo connazionale, per farsi consegnare l’incasso. La pronta reazione della vittima ha messo in fuga a mani vuote il rapinatore.

TROVATO POCO DISTANTE - Alcuni testimoni che hanno notato la scena hanno allertato il 112 e sul posto è arrivata una pattuglia dei Carabinieri che poco dopo ha rintracciato ed arrestato il rapinatore mentre tentava la fuga. La vittima invece soccorsa ed accompagnata presso l’ospedale Vannini a causa delle lesioni riportate ne avrà per almeno tre giorni.

RITO DIRETTISSIMO - Dopo l’arresto, il rapinatore è stato accompagnato in caserma, a disposizione dell’Autorità Giudiziaria, in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Prenestino: rapina un alimentari armato di un coccio di bottiglia

RomaToday è in caricamento