rotate-mobile
Cronaca

Parioli, compra sigarette al distributore: borseggiata da coppia fidanzati

I due fidanzati sono stati portati in caserma, dove saranno trattenuti in attesa del rito direttissimo

La scorsa notte, i Carabinieri della Stazione Roma Parioli, nel corso di uno dei quotidiani servizi di controllo del territorio, hanno arrestato una coppia, lui un cittadino romeno di 20 anni, già con precedenti, lei una romana 19enne, entrambi di Tivoli, per il reato di tentato furto con strappo in concorso.

La coppia, in piazza Santiago del Cile, ha preso di mira una donna intenta ad acquistare delle sigarette ad un distributore automatico e, dopo averla accerchiata ha cercato di strapparle la borsa dalle mani.

I Carabinieri, in transito in quel momento, hanno notato la scena e sono subito intervenuti in aiuto della vittima, mentre i due, alla vista dei militari si erano dati alla fuga a piedi, terminata in una via limitrofa, dove sono stati raggiunti e bloccati. I due fidanzati sono stati portati in caserma, dove saranno trattenuti in attesa del rito direttissimo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Parioli, compra sigarette al distributore: borseggiata da coppia fidanzati

RomaToday è in caricamento