Esquilino, aggredito e rapinato sotto gli occhi dei passanti: due arresti

E' accaduto a mezzanotte del 25 maggio scorso in via Giolitti. La vittima ha riportato un trauma cranico, un dente rotto e diverse ferite

Rapina violenta poco prima della mezzanotte del 25 maggio scorso, in via Giolitti, nei pressi della Stazione Termini. Due uomini, per sottrarre a un passante il portafogli, l'hanno aggredito violentemente. Per la vittima trauma cranico, contusione ad una spalla, un incisivo rotto e ferite ad un braccio provocate dal morso di uno dei due rapinatori. Il tutto sotto lo sguardo incredulo di turisti e passanti. 

Dopo 24 ore di indagini e ricerche gli agenti del commissariato Viminale hanno fermato due cittadini egiziani. Determinante la conoscenza del territorio dei poliziotti che, già dalle prime descrizioni fornite dalla vittima, hanno capito chi potevano essere i rapinatori. La conferma è venuta da un filmato in cui è stata ripresa la rapina e dal riconoscimento fotografico.

I due sospetti, A.E.K.M.A. E M.M.I.M. entrambi egiziani, di 28 e 19 anni, e senza una “fissa dimora” in Italia, sono stati rintracciati dagli stessi investigatori dopo circa 24 ore di ricerche. Per loro, dopo la formalizzazione dell’accusa con la formula del “fermo di indiziato di delitto”, convalidato poi dall’autorità giudiziaria, si sono aperte le porte del carcere di Regina Coeli. Dovranno rispondere di rapina e di lesioni gravissime.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, Lazio zona arancione? Oggi la decisione

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Centro commerciale Maximo di Roma: ecco quali sono i negozi presenti all'interno

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus Roma, Matteo si fa ricoverare insieme allo zio down positivo al Covid: "Non potevo lasciarlo solo"

  • Sciopero trasporti mercoledì 25 novembre: a rischio metro, bus, treni e pullman Cotral

Torna su
RomaToday è in caricamento