rotate-mobile
Martedì, 18 Gennaio 2022
Cronaca Esquilino / Viale Luigi Einaudi

Nascosta nei giardini attende il turista da rapinare, poi lo picchia e lo deruba dell'iPhone

In manette è finita una ladra di 26 anni. Il furto nei giardini di Villa Peretti nella zona di piazza della Repubblica

Ha atteso la sua 'preda' nei giardini di piazza della Repubblica, poi lo ha picchiato violentemente e lo ha rapinato. Vittima un turista statunitense, 'cacciatrice' una cittadina tunisina di 36 anni, nella Capitale senza fissa dimora e con precedenti, poi arrestata da Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia Roma Centro con l’accusa di rapina impropria.

Rapina nei giardini di piazza della Repubblica 

La donna ha teso l’agguato al turista americano di 67 anni in viale Luigi Einaudi, nei giardini Villa Peretti e dopo averlo violentemente colpito, approfittando del momentaneo stordimento dell’uomo, la ladra gli ha sfilato l’iPhone che aveva tra le mani ed è scappata a piedi. La pattuglia di Carabinieri, in transito poco lontano, ha notato la scena e si è messa subito all’inseguimento della fuggitiva che è stata bloccata in piazza della Repubblica.

Turisti rapinati nei giardini di Villa Peretti 

La refurtiva è stata recuperata e restituita alla vittima che, nell’aggressione, ha riportato delle lievi lesioni al volto e al braccio sinistro per cui si è riservata di ricorrere a cure mediche. La ladra, invece, è stata trattenuta in caserma in attesa dell’udienza di convalida.
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Nascosta nei giardini attende il turista da rapinare, poi lo picchia e lo deruba dell'iPhone

RomaToday è in caricamento