menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Picchiato e rapinato in strada da coppia di malviventi, era sceso a gettare la spazzatura

Le violenze nella zona di Torpignattara. In manette un 29enne, ricercato il complice

Era sceso in strada per poter fare uno delle poche concesse in zona rossa, gettare la spazzatura. Sulla sua strada ha però trovato due malviventi che lo hanno aggredito e rapinato. E’ accaduto a Torpignattara dove la vittima è stata improvvisamente aggredita e colpita dalla coppia e poi derubata del portafoglio. 

Il malcapitato, riuscito a fuggire, ha attirato l’attenzione della volante del V Distretto Prenestino che stava transitando in quel momento in via Muzio Oddi. Su indicazione della vittima, i poliziotti sono riusciti a fermare uno dei due malviventi che nella circostanza, dopo aver gettato a terra il portafoglio, ha iniziato a colpirli.

Bloccato, è stato identificato per un romano di 29 anni, con precedenti di polizia. Perquisito, è stato trovato in possesso di un coltello a lama fissa seghettata.

Accompagnato negli uffici di polizia, il malvivente è stato arrestato per tentata rapina aggravata in concorso e denunciato per resistenza e lesioni a Pubblico Ufficiale nonché per porto ingiustificato di oggetti atti ad offendere.

Proseguono le indagini per il rintraccio del complice riuscito a fuggire.
 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento