Cronaca

Paura nel bar: picchiato e rapinato del finto Rolex da due uomini armati di pistola

Due i banditi all'opera. Le violenze in un locale in zona Cornelia

Paura in un bar in zona Cornelia dove un uomo è stato picchiato e rapinato del finto Rolex che portava al polso da due uomini armati di pistola. E' accaduto nel pomeriggio di venerdì. Vittima un uomo di 60 anni, ferito alla testa e trasportato in ospedale.

Secondo quanto si apprende l'uomo si trovava all'interno del bar quando sono entrati due uomini con i volti travisati ed armati di pistola. Preso di mira l'avventore, lo stesso è stato minacciato con una pistola, colpito alla testa e poi rapinato di un Rolex Daytona d'oro, risultato poi essere una replica.

Rapinata la replica del prezioso orologio, i due malviventi si sono dileguati facendo perdere le loro tracce. Allertata la polizia sul posto sono intervenute le volanti e gli agenti del Commissariato Aurelio. Trovata la vittima con una vistosa ferita alla testa dalla quale perdeva sangue, il 60enne è stato trasportato dall'ambulanza del 118 all'ospedale San Camillo. 

Ascoltate diverse testimonianze, gli investigatori di polizia hanno acquisito le immagini delle videocamere dal bar a caccia di elementi utili a risalire ai due rapinatori. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Paura nel bar: picchiato e rapinato del finto Rolex da due uomini armati di pistola

RomaToday è in caricamento