Tor di Quinto: prende a calci donna alla fermata del bus per rapinarla, arrestato

La vittima è stata presa di mira da un uomo di 44 anni che ha tentato di rubarle la borsa. Il ladro è stato poi fermato dai carabinieri

Era sola di notte alla fermata del bus quando, all'improvviso, è stata avvicinata e colpita violentemente a calci da un uomo che ha tentato di rubarle la borsa. Gli attimi di paura sono stati vissuti ieri note da una 31enne peruviana in attesa del bus alla fermata Atac di viale di Tor di Quinto, a Roma Nord.
 
FERMATO DAI CARABINIERI - L’aggressore, un 44enne romano con precedenti, è stato bloccato dai Carabinieri del Comando Unità Mobili e Specializzate Palidoro, in servizio di vigilanza esterna alla caserma Salvo D’Acquisto. In transito in quel momento, i Carabinieri hanno notato l’uomo avvicinarsi alle spalle della donna e sono intervenuti rapidamente prima che potesse allontanarsi.

REATO DI RAPINA - In ausilio sono subito giunti i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Roma Trionfale che hanno arrestato l’uomo e lo hanno condotto agli arresti domiciliari, come disposto dall’Autorità Giudiziaria. L’uomo arrestato dovrà rispondere del reato di rapina.  

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Coronavirus, nel Lazio chiusi negozi e supermercati alle 21: la nuova ordinanza della Regione

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento