Cronaca Esquilino / Piazza della Repubblica

Pregiudicato barese tenta furto e abuso sessuale su due uomini

Arrestato in Piazza della Repubblica per tentato furto, lesioni personali, violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale

Un cittadino barese sabato notte verso le tre del mattino è stato arrestato dai Carabinieri di San Lorenzo. Le accuse sono di tentato furto, lesioni personali, violenza sessuale e resistenza a pubblico ufficiale.

L'uomo un pregiudicato barese di 35 anni si è avvicinato a due uomini, un romano di 30 anni ed un molisano di 40, mentre stavano dormendo.
Approfittando del sonno, il rapinatore ha provato a sfilare il portafoglio dalla tasca di uno dei due. Gli uomini svegliatisi all'improvviso hanno subito capito cosa stava succedendo, ed hanno provato a divincolarsi.

Il pregiudicato ha reagito con veemenza, colpendo con una testata il molisano e poi tentando di abusarne sessualmente.


Il romano intanto aveva avvertito i Carabinieri, che giunti sul posto sono stati assaliti dall' uomo. Il barese è stato arrestato e verrà giudicato per direttissima.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pregiudicato barese tenta furto e abuso sessuale su due uomini

RomaToday è in caricamento