Cronaca San Paolo / Viale Guglielmo Marconi

Ponte Marconi: sedicenne scompare nel Tevere, si era tuffato per il caldo

Il giovane era sulle sponde del fiume insieme alla madre e ad alcuni amici. Per il gran caldo si è tuffato e poco dopo è scomparso. Vane le ricerche dei sommozzatori

Senza esito le ricerche di un sedicenne romeno che ieri pomeriggio è scomparso, inghiottito dalle acque del Tevere.

Il giovane si trovava sulle sponde del fiume, all'altezza di ponte Marconi, insieme alla madre e ad alcuni amici. Per il gran caldo, così come hanno raccontato i presenti, il ragazzo ha deciso di tuffarsi nel fiume, entrato in acqua ha nuotato fino al centro del Tevere e lì è scomparso.

Immediato l'allarme dei presenti che hanno allertato le forze dell'ordine. Sul posto sono giunti i vigili del fuoco e gli uomini della fluviale che hanno dato il via alle ricerche che, rimangono ancora senza esito.
 


Visualizzazione ingrandita della mappa

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ponte Marconi: sedicenne scompare nel Tevere, si era tuffato per il caldo

RomaToday è in caricamento