Pestato e abbandonato in strada con il volto tumefatto: giovane in gravi condizioni

Il giovane a causa delle ferite riportate al volto e di altre contusioni ne avrà per 40 giorni

E' stato trovato in strada ferito e insanguinato, con il volto tumefatto. Vittima un 20enne di Anzio soccorso dai carabinieri che lo hanno portato in ospedale e trasferito poi a Roma. E' successo nella notte tra sabato e domenica sul lungomare Enea, a Lavinio.

Il giovane, salvo complicazioni, a causa delle ferite riportate al volto e di altre contusioni ne avrà per 40 giorni. I militari coordinati dal capitano Lorenzo Buschittari stanno indagando per arrivare ad identificare l'autore o gli autori del pestaggio.

Il ventenne, secondo le prime indiscrezioni, non avrebbe fornito notizie utili. Non è escluso che l'aggressione si stata messa in atto dopo un abuso di alcol e una conseguente lite per futili motivi.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Vigili nella bufera, Raggi guarda Report e decide di ruotare gli agenti. In bilico il comandante Napoli

  • Primark inaugura a Roma: lunghe file dalle prime ore del mattino

  • Apre Maximo Shopping Center, un nuovo centro commerciale a Roma: 160 negozi sulla Laurentina. Grande attesa per Primark

  • Tamponi in farmacia a Roma e nel Lazio: dove farli. L'elenco completo e gli indirizzi

  • La pasticceria di Roma premiata con "Tre Torte" dal Gambero Rosso: è tra le migliori d'Italia

  • Vigili fanno sesso in auto a Roma, la commedia sexy si tinge di giallo: spunta l'ipotesi della microspia

Torna su
RomaToday è in caricamento