Cronaca Via dell' Aeroporto di Fiumicino

A piedi sulla Roma-Fiumicino, agenti della PolStrada salvano ragazzo autistico

Il giovane è sfuggito al controllo della madre impegnata ad assicurare al seggiolino dell'auto la figlia più piccola

Lo hanno segnalato alcuni automobilisti mentre vagava spaesato a piedi sull'autostrada Roma-Fiumicino. Lui è un ragazzo autistico, ed era sfuggito un attimo al controllo della madre, impegnata ad assicurare al seggiolinio dell'auto la figlia più piccola. La storia a lieto fine è scritta sulla pagina social della Polizia di Stato, Agente Lisa. 

Un paio di giorni fa, si legge sull'account facebook della PS, alcuni automobilisti hanno segnalato la presenza di un ragazzo alla Polizia stradale. Una pattuglia della Polizia stradale lo ha rintracciato che vagava nella corsia di immissione dell’autostrada Roma- Fiumicino. 

Si era allontanato durante un momento di distrazione della mamma, impegnata ad assicurare al seggiolino dell’auto la figlia più piccola. La madre quando non lo ha visto più si è spaventata a morte sapendo il figlio da solo su un tratto di strada con tutti i mezzi che sfrecciano.

Per fortuna è finita bene e il giovane, che non era in grado di dare informazioni, è stato portato a bordo della pattuglia. A quel punto è intervenuta in aiuto anche la sala operativa della questura di Roma che ha rintracciato i genitori grazie alla denuncia sporta presso un commissariato. 

"Tutto è bene quel che finisce bene - conclude l'Agente Lisa - ma mi rattrista pensare che per quei genitori quello spavento probabilmente non sarà l’ultimo. Speriamo di poterli sempre aiutare tempestivamente". 
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

A piedi sulla Roma-Fiumicino, agenti della PolStrada salvano ragazzo autistico

RomaToday è in caricamento