Venerdì, 6 Agosto 2021
Cronaca Esquilino

Pestato e rapinato sul treno Colleferro-Roma: arrestati quattro giovani

E' successo all'alba di ieri. Il ragazzo aggredito è un ventenne di Colleferro. Uno dei suoi aggressori, poco più che maggiorenne, era ricercato perchè evaso dagli arresti domiciliari

Paura sul treno Colleferro – Roma. Ieri mattina all'alba un ventenne è stato aggredito da un gruppo di suoi coetanei saliti alla stazione di Ciampino.

Il gruppo, probabilmente in stato di ubriachezza dopo una serata trascorsa in discoteca, ha prima avvicinato il ragazzo, iniziando ad infastidirlo. Successivamente sono iniziati gli spintoni e le minacce. Il ragazzo, minacciato, ha provato a spostarsi in un altro scompartimento, ma è stato seguito dai suoi aggressori. A quel punto è iniziata la violenza. Pugni, calci, insulti, tutto per portargli via il portafogli con all'interno 170 euro.

Giunti a Termini però il ragazzo aggredito è stato notato dalla Polizia ferroviaria che ha raccolto la denuncia del ragazzo. Gli agenti si sono messi subito alla ricerca degli aggressori, individuali in un bar dove stavano consumando probabilmente l'ultima consumazione della loro notte brava.

I arrestati sono due minorenni e due maggiorenni. Questi ultimi hanno entrambi precedenti penali. In particolare, a seguito di accertamenti si è potuto verificare che uno dei due, un ventiduenne doveva ancora scontare una pena di undici mesi.

Alla vittima, soccorsa dagli agenti e accompagnata in ospedale è stata data una prognosi di   quattordici giorni.
Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pestato e rapinato sul treno Colleferro-Roma: arrestati quattro giovani

RomaToday è in caricamento