menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Ragazzino si allontana da casa, ritrovato dalla polizia alla stazione di Maccarese

Il 12enne aveva lasciato l’abitazione di Roma all’insaputa dei genitori

Una storia a lieto fine con un ragazzino di 12 anni rintracciato dagli agenti della Polizia Ferroviaria di Fiumicino mentre si aggirava solo nella stazione di Maccarese.Il dodicenne residente nella Capitale si era allontanato dalla propria abitazione all’insaputa dei genitori.  I poliziotti, dopo aver conquistato la fiducia del giovane, restio in un primo momento a dare indicazioni circa la propria identità, sono riusciti a prendere contatti con la madre a cui poi è stato affidato.

La buona notizia è arrivata nell’ambito delle attività compiute dagli agenti del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Lazio, nell’ambito dell’azione di controllo straordinario disposta dal Servizio di Polizia Ferroviaria su scala nazionale denominata “RAIL SAFE DAY”: operazione che attiva controlli straordinari presso le stazioni o le aree ferroviarie finalizzati a prevenire e contrastare comportamenti impropri e anomali, l’indebita presenza sulla sede ferroviaria, spesso causa di incidenti ed anche storie a lieto fine come quella del ragazzino ritrovato nel Comune di Fiumicino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
De Magna e beve

Dove mangiare i 5 supplì più buoni di Roma, rigorosamente "al telefono"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento