menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Colpito da una finestra in testa mentre gioca in casa col fratello, grave ragazzino di 10 anni

Il giovane elitrasportato all'ospedale Bambino Gesù in prognosi riservata. L'incidente in un'abitazione di Ostia

Stavano giocando nella loro camera in casa quando il fratello magggiore di 14 anni ha urtato accidentalmente la finestra che è poi caduta sulla testa del fratello di 10 anni poi rimasto gravemente ferito e trasportato in ospedale in prognosi riservata. L'incidente è avvenuto nel pomeriggio di lunedì ad Ostia. 

Ferito alla testa, immediatamente sono stati allertati i soccorritori con il ragazzino poi trasportato d'urgenza con l'eliambulanza all'ospedale Bambino Gesù dove si trova in prognosi riservata, ma non sarebbe in pericolo di vita.

Allertati dal 118 sull'incidente stanno terminando gli accertamenti i Carabinieri della Compagnia di Ostia, intervenuti sul posto assieme a quelli della stazione lidennse ed i militari del Nucleo Radiomobile. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Attualità

Zona arancione più vicina per Roma e il Lazio. D'Amato: "Curva in ascesa"

Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

RomaToday è in caricamento